Lo Yantra Artha Yoga (YAY) è una forma di yoga che non si realizza in una asana (posizione) statica, ma è l'espressione articolata del raggiungimento di una particolare posizione, durante l'intero movimento necessario per raggiungerla. Sotto questo aspetto lo si potrebbe inquadrare in una delle forme di yoga dinamico, dove l'importanza della respirazione acquista una maggiore e più profonda applicazione. 

Lo YAY è uno yoga del movimento, quasi simile a una danza ritmata, lenta, cadenzata dal profondo evolversi del respiro. Lo YAY è un mezzo per ristabilire l'equilibrio dell'energia interna dell'essere umano. 

Nello YAY particolare importanza rivestono le sequenze di movimenti utilizzate per l'entrata e l'uscita dalle Asana. Essi vengono considerati alla stregua di chiavi per aprire le zone corporee e ristabilire il giusto flusso di energia (prana). Le stesse posizioni - asana - vengono considerate diagrammi capaci di aprire lo spirito umano e connetterlo con le forze cosmiche e divine, reintegrando l'uomo nella sua dignità all'interno dell'intreccio cosmico della manifestazione.

 

Lo Yantra Artha Yoga tra le tecniche annovera:

 

Asana: le posizioni

Namaskara: la scienza dei saluti

Nritya yoga: le danze sacre

Sarmoong: i passi di consapevolezza

Nrityadevajaya: le danze dei deva

Virakriya: le azioni del guerriero

Yoga Pran: le danze del respiro

Tattva Krama: i movimenti tattva

Joytimarga: i sentieri di luce

Jnanayantra Mudra: i gesti yantra

Chakra Vidya : conoscenza empirica dei chakra

Prajnapran: i flussi di coscienza

Tattva Pran: veicolazione pranica

Pratya Kaya Marga: movimenti di consapevolezza corporea


   
 
 Centro Studi Yoga  - via Settimio Mobilio, 87 - Salerno - Tel.: 3396613702  - e-mail: info@centrostudiyogayays.it
Tutti i contenuti del sito sono riservati. Dove non indicato diversamente, non possono essere utilizzati o riprodotti senza autorizzazione del Centro Studi Yoga.

Sito Web: Centro Studi Yoga, a cura di Donatella Monetta 
  Site Map